Nasce il Forum sulla Questione Maschile


Un tentativo per costruire un seria piattaforma di discussione su un'importante problematica odierna

http://questionemaschile.freeforumzone.leonardo.it

Sempre più ragazzi e uomini oggi si rendono conto che le rivendicazioni paritarie del femminismo di qualche decennio fa sono ormai degenerate, in gran parte del mondo, in pretese di prevaricazione e richiesta di favoritismi verso il sesso femminile a discapito di quello maschile.Sempre più ragazzi e uomini avvertono il senso di disagio, le discriminazioni che via via subiscono, il disprezzo manifestato nei loro confronti gli inconvenienti in cui non di rado incappano, se non addirittura le persecuzioni legali, e i bistrattamenti che politici, istituzioni, cultura e media attuano nei loro confronti.
E mentre i media sbandierano ancora ai quattro venti i pregi psichici, fisici, estetici, biologici, morali o di qualsiasi natura del sesso femminile e l'inferiorità in ogni cosa degli individui di sesso maschile, mentre le istituzioni approvano leggi e normative che finiranno per perseguitare principalmente cittadini di sesso maschile per "proteggere" quelli di sesso femminile, sempre più ragazzi e uomini dicono BASTA! a questo stato di cose.

Il Foum sulla Questione Maschile ( http://questionemaschile.freeforumzone.leonardo.it ) è un punto di ritrovo virtuale in cui questi uomini che, per vari motivi, hanno notato che a un vero o presunto sessismo maschile è subentrato un vero, reale e tangibile sessismo femminile da parte di media, cultura, politica e istituzioni varie.Nel forum si può discutere apertamente di tutto ciò che concerne la condizione maschile odierna, si possono esprimere opinioni, lasciare testimonianze, fornire documentazioni e quant'altro.

A differenza di precedenti tentativi omonimi di cui qualcuno ormai conclusosi, questo forum non è legato in linea né ufficiale né ufficiosa a nessuna associazione e non si fonda su nessun principio ideologico di stampo naturalistico e biologistico o quant'altro (magari spacciandosi poi come "imparziale") ne tantomeno sposa alcuna fede partitica. Concetti tipo "differenze di genere", "disparità ormonale", "dipendenza sessuale", "valori maschili", idee di "maschilità" e "femminilità" che rasentano il fanatismo, vene complottistiche, sezioni segrete in cui parlare alle spalle degli altri inconsapevoli, e via dicendo non saranno alla base dei principi del forum, né in linea ufficiale né ufficiosa. Così come non ci saranno "risvegliati", "illuminati", iniziati e compagnia bella. Gli utenti potranno esprimere liberamente le loro posizioni e i loro punti di vista senza che per questo sarà fatta alcuna discriminazione nei loro confronti.
Non si chiederanno tesi di laurea sulla QM né si darà dell'ignorante a chi la vede diversamente dai "grandi geni" di turno.
Non si taccerà di misoginia o di "maschilismo estremista" chi manifesta con toni duri, semprechè non offensivi, il proprio disagio nella vita di tutti i giorni tesa ormai all'intolleranza verso le voci che fuori dal coro obiettano giustamente al totalitarismo della "femminilizzazione sociale" impartita a forza da un bombardamento mediatico ormai inaccettabile.
Non saranno ammesse prese in giro sui disagi e le sofferenze altrui. Inoltre non ci saranno atti di venerazione verso "pilastri" e "colonne" della QM.
In questo forum non ci sarà uno "staff" con insindacabilità papale e dedito al culto della personalità di "grandi capi", né "grandi capi" che dettano di tanto in tanto laconici diktat, né esauriti che sbottano con sparate di dubbio gusto, ma gente normale che cercherà di dialogare nel mero rispetto delle norme di civile convivenza. E magari di infondere un pizzico di humor che non guasta mai.

Vieni anche tu nel Forum sulla Questione Maschile:

Commenti

  1. Perché si chiama leonardo?, poi mi sembra che non sia free.

    RispondiElimina
  2. Ah guarda tra Leonardo e Freezone non c'ho capito na cippa manco io.
    Io avevo proposto di aprirlo in Forumcommunity che identico a forumfree e mi sarei trovato più a mio agio ma il founder si trova meglio con Leonardo-Freezone. E quando mi è venuta in mente Forumcommunity già lo aveva aperto.
    Vabbe' pazienza, non è una cosa grave.

    RispondiElimina
  3. Purtroppo la questione maschile è stata affidata a quel provocatore di essere spregevole del signor Pollo. Chi di dovere, e sappiamo bene chi!!, sarebbe bene che scegliesse tra me e il Pollo. O me o il Pollo.

    Per quanto riguarda il nuovo forum, vi faccio tanti auguri, spero di intervenire, purtroppo ultimamente mi sto mettendo pochissimo sul web. Faccio una domanda: io di questo forum di Leonardo, già mi ero iscritto ad un suo forum, ti chiedo se è possibile fare con forumfree, che l'iscrizione vale per tutti i forum. Anche qui è così??

    RispondiElimina
  4. Da quel che so su Freezone ci sono delle comunità di forum a cui ogni iscritto Freezone può accedervi.
    Il problema è che non trovo una pagina in cui sono elencate queste comunità come c'è su Forumfree.

    RispondiElimina
  5. Icarus, la questione maschile non è un qualcosa che viene affidato a qualcuno, ognuno se ne occupa a modo proprio. E non c'è nessun "chi di competenza" che deve fare scelte.

    RispondiElimina
  6. lo so, quando ho detto "questione maschile" era sottointeso il termine "autoproclamati esponenti". Io che avevo dato un freno alla deriva Leghista del movimento maschile, sono stato fatto fuori mediante una miserabile campagna denigratoria, attraverso soprattutto quell'essere squallido, dagli almeno dieci nick, del signor Pollo(chissà perchè non è mai stato bannato..ehe..ci vuole tanto a capire) autentico "braccio armato" di ben noti mandanti. Come se non bastasse, approfittandosene della mia uscita dal forum, hanno buttato ulteriore merda su di me a base di calunnie e mistificazioni delle mie idee. Hanno avuto il coraggio, poi, di dire che io avrei complottato contro il forum dando mandato a miei presunti "sostenitori" di attaccare lo staff del forum. Nulla di più falso. Per fare una affermazione simile, se fossero stati onesti, avrebbero dovuto tirare fuori le prove. Non lo hanno fatto, perchè non le hanno, però ciò non ha impedito loro,di additarmi pubblicamente, oltre che come pazzo e fanatico, anche come "complottatore contro il forum". Che disonesti! Io ho altri problemi a cui pensare, specie familiari, figuriamoci se ho il tempo di "complottare" contro quei due o tre dementi.E, poi, lungi da me, creare divisione e litigi all' interno del movimento. Chi ha creato divisioni sono stati proprio loro,che pur di compiacere le femministe che accusano il MoMas di "misoginia", hanno scatenato in modo miserabile quella merda umana del signor Pollo nella lotta contro la "Misoginia" e Anti Leghista(la Lega, a parole no, ma nei fatti è il partito piu profeminist che ci sia). E così, mentre in quel forum vengono elogiate stupide femministe(ad es. quella che ha il forum pornografico e con kamasutra), i "misogini", veri o presunti, vengono letteralmente scacciati e insultati. E questo sarebbe un movimento maschile? Un vero movimento maschile, non dovrebbe criminalizzare i "misogini", anzi dovrebbe comprenderli, perchè in questa società Ginarchica, è inevitabile la misoginia da parte di non pochi uomini vittime di questo Sistema. E invece loro che fanno? Anzichè cercarli di capire, li insultano e li scacciano, mentre invece elogiano le puttanelle femministe lì presenti(non mi sto riferendo alle utenti di vecchia data, che per quanto oche e stupide siano, non sono di certo femministe).

    Scusami, non volevo coinvolgerti, questa è la prima volta che ti parlo di questo fatto(non so se lo sapevi di questa diatriba) e ho ritenuto farlo pubblicamente. Per quanto riguarda te, ho da poco saputo che eri stato bannato, insieme a Tex, da quel forum, posso capire il tuo disappunto, ma ti chiedo cmq di non chiudere con loro(eccetto quella merda del Pollo), perchè la battaglia antiginarchica è così dura e difficile che non può e non deve essere scalfita da questioni meramente personali, per questo motivo, una piccola collaborazione, seppur nella diversità di vedute e di metodo, potrebbe essere anche utile, allo stesso modo di come fecero le due fazioni avverse cinesi(comunisti e nazionalisti)durante l'invasione giapponese.

    p.S:a proposito, vedo che nel vecchio forum mi è stato cancellato il 3D su "Lega Nord e Questione Maschile". Come volevasi dimostrare

    RispondiElimina
  7. Si, il topic è stato cancellato qualche giorno dopo che siamo stati bannati Tex ed io.
    Io sono del parere che i deficienti è meglio non cagarseli proprio o il meno possibile. Sono in pratica per il motto dantesco "gente di poco conto...".

    RispondiElimina
  8. Cmq siccome sono interessato alla Causa e non certo a questioni personali, faccio gli auguri al loro nuovo forum, anche perchè credo che il nuovo founder sia una persona per bene e in buona fede(anche se non ho mai interagito con lui), purtroppo vi sono molti elementi negativi lì dentro, cioè parte del vecchio staff e il Pollo(che insieme alla puttanella di avvocatessa, ha insozzato il vecchio forum) Ma ancor più faccio gli auguri al vostro forum alternativo. Già è entrato in funzione? Vedo che è privato, a mio avviso si dovrebbe renderlo pubblico.

    RispondiElimina
  9. Bossi ha sempre detto che la lega nasce grazie alla moglie, le mogli dei politici sono delle vere eminenze grige. Poi si sa che le vecchie signore padane ma anche più giù sono le più razziste, pensano bene al loro tornaconto.

    RispondiElimina
  10. Ah,. Giuby,vorrei spiegare qui al signor Riano che il sottoscritto, Icarus, non ha mai sostenuto che il Burqa evita dal pericolo di uno stupro? Io nel forum e nel ho spiegato molto bene il motivo per cui gli stupri avvengono anche nei paesi islamici. Un altra cosa: io in quel forum mi voglio iscrivere per postare quel Thread sulla Lega Nord che il quella T.d.C del founder del vecchio forum ha cancellato truffaldinamente. Ecco il commento di Barnart che fece a riguardo di quel mio Thread:

    Il tema è vasto e ingarbugliato ma la questione del rapporto delle diverse forze politiche di Destra con la QM non può più essere eluso.

    Infatti mentre la posizione delle forze di Sinistra è chiara e nota, essendo esse antimaschili in barba ad ogni idea di giustizia, a Destra vi è una pesante ambiguità che Icarus, a mio parere, ha incominciato a svelare in modo corretto.

    Ciò è importante anche perché la Destra è destinata, a quanto pare, a governare l'Italia per moltissimo tempo. Forse per un'intera generazione.

    In questa occasione non mi dilungo, ma ripeto che Icarus ha sostanzialmente ragione, anche dove accenna a trascorse simpatie di MS con la Lega.

    Rino


    hai notato? Barnart rivela candidamente che Maschi Selvatici era vicino alla Lega, eppure in quel Thread era intervenuto l' ing. Riano per dirmi che non era vero.

    RispondiElimina

Posta un commento

AVVISO: Saranno pubblicati solo commenti non deliranti. Grazie per la gentile collaborazione.

Post popolari in questo blog

IL MITO DEL POTERE MASCHILE di Warren Farrell

Gameti e zigote

Maschilismo